domenica 9 aprile 2017

Prodotti finiti #9

E' tempo di prodotti finiti da queste parti! In questa bellissima domenica di sole vorrei parlarvi di cosa ho terminato (periodo gennaio - febbraio) e di cosa ho cestinato senza pensarci due volte. La foto con la panoramica generale si è persa nei meandri del mio pc, poco male perchè la qualità delle foto è pessima.

VISO / CORPO/ CAPELLI

Il bagnoschiuma Winni's Naturel al The Verde mi è piaciuto da impazzire. A parte la profumazione delicatissima che mi manda in estasi ogni volta che apro il barattolo, il prodotto è estremamente delicato sulla pelle. Lava bene, mi sento pulita dopo averlo utilizzato, fa una bella schiuma. Purtroppo la profumazione non persiste a lungo ma vabbè. Per la mia pelle sensibile del corpo è perfetto, non ho mai avuto sfoghi di dermatiti e/o pruriti. La confezione è da 500 ml e stiamo parlando di un prodotto vegano e certificato Icea. Lo ricomprerò? Già fatto!
Ho trovato lo shampoo di bellezza Orovivo di Biopoint in una rivista eoni fa. Temevo che potesse rivelarsi troppo aggressivo sui miei capelli, invece si è comportato bene. Niente sfoghi strani, capelli puliti a lungo, profumazione dolce molto gradevole. Contiene olii di argan, cipero e semi di lino. I capelli risultavano visibilmente più luminosi però non mi ha fatto gridare al miracolo. Inoltre, potendo scegliere, mi oriento su prodotti più naturali. Lo ricomprerò? Buon prodotto ma no.
Il fluido alla menta di Lavera è stato anche tra i prodotti top del 2016. In questa recensione piena di parole d'amore ve ne parlo meglio. Lo ricomprerò? Si ma più avanti.
Apprezzatissimo anche il tonico rinfrescante Antos per pelli sensibili. Percepivo sulla pelle l'effetto fresco, molto gradevole tra l'altro. Caratteristica fondamentale era il suo non essere per nulla appiccicoso. Lo ricomprerò? Mi ci sono trovata molto bene quindi si.
Il levasmalto senza acetono di Ebelin (brand del DM) rimuoveva bene lo smalto, solo che lasciava le unghie un filo secche. Inoltre la profumazione era parecchio forte. La confezione dice che all'interno abbiamo della mandorla. Uhm no. Lo ricomprerò? Avessi un DM a portata di mano forse si. 

MAKEUP

 
Non mi dilungherò troppo sulla Benecos Compact Powder nella colorazione Sand perchè ne ho già parlato in un post specifico. Il fatto che l'abbia ricomprata vi dovrebbe dare un'idea di quanto questo prodotto mi piaccia.  
Ho dovuto cestinare il fondotinta Sublime di Purobio senza averlo mai utilizzato. Lo avevo lasciato chiuso in attesa di terminare un altro fondo e quando ho aperto questo tubetto è uscita solo dell'acqua. Dopo aver shakerato bene la confezione, ho provato lo stesso ad applicare il prodotto ma l'effetto era orribile. Un pastone indescrivibile che non si riusciva a stendere. Voglio ben sperare che fosse fallato il mio tubetto, anche se non lo avevo mai aperto. Lo ricomprerò?  Forse in futuro, al momento mi è passata la voglia di scoprire se la mia è stata solo sfortuna. 
Il mascara Glam & Doll di Catrice è diventato in breve tempo il mio secondo mascara preferito (dietro solo al Better Than Sex di Too Faced). Lo scovolino in silicone dalla forma conica prelevava e pettinava alla perfezione tutte le ciglia. Nero intenso ed effetto volume assicurato. Questa versione blu è waterproof, confermo che ha resistito senza problemi alla piscina, quindi durata infinita fino al momento dello struccaggio. Struccaggio che avveniva senza problemi. Lo ricomprerò? SI!
Cestinati degli smalti che neanche mi ricordavo di avere. Il minismalto Astra bianco non copriva una cippa, il 92 sempre di Astra da bellissimo verdino ha cambiato colore e consistenza in poco tempo diventando trasparante, l'11 credo di Deborah è rosa perlato quindi ho detto tutto. Li ricomprerò? No. 
E' sempre un piacere indossare Coco Mademoiselle di Chanel. Sono grata che in profumeria mi diano sempre questo come campioncino perchè lo adoro. Inoltre dura un'eternità sulla pelle. Riesco a percepirlo anche dopo una doccia.

VARIE E CAMPIONCINI
Partiamo dei dischetti struccanti Cotoneve. Fanno il loro lavoro e non si sfaldano. Li ricomprerò? Si, se dovessi trovarli ancora in offerta. Apro e chiudo una parentesi. Perchè in Germania con 70 centesimi mi porto a casa una confezione da 150 dischetti e qui in Italia con lo stesso importo (in sconto) ne porto a casa la metà? 
Balsamo concentrato attivo di Biofficina Toscana per me è no! Purtroppo la linea per capelli Biofficina contiene qualcosa che alla mia chioma non piace. Anche il balsamo in questione mi lascia i capelli crespi. Lo ricomprerò? Nein. 
Avevo una scorta di campioncini di Fluide Ultra Matifiant de L'Occitane, perchè non iniziare ad utilizzarli? Il prodotto è piaciuto moltissimo alla mia pelle mista. Le conferiva il giusto grado di idratazione, si assorbiva velocemente e teneva a bada la lucidità. Lo ricomprerò? Sto seriamente valutando l'acquisto della full size.
Sempre de L'Occitane ho apprezzato il Sérum Précieux ma non tanto quanto quello mattificante. Anche questo si assorbiva in tempi rapidi e dava alla mia pelle l'idratazione necessaria. Lo ricomprerò? No.
Ancora Occitane con la sua Creme Divine. Questa era decisamente troppo pesante per la mia pelle. La ricomprerò? No. 
Il gel contorno occhi di Clarins è un buon prodotto, fresco sulla zona e dall'assorbimento abbastanza rapido. Ma il Biofficina Toscana gli dà 100 a zero, soprattutto a livello di morbidezza una volta finito l'assorbimento. Lo ricomprerò? No.
Il deodorante in crema Infasil donna mi è piaciuto. Molto fresca la profumazione e molto efficace il prodotto in sè. Lo ricomprerò? Forse.  
Cestinato alla velocità della luce è stato il detergente Ducray per pelli sensibili. Troppo aggressivo sulla mia pelle, non mi dava l'idea di pulizia e la sensazione finale una volta risciacquato era quello di pelle secca. Lo ricomprerò? NO!

Questo il mio bottino. Abbiamo qualche prodotto in comune? Voi cosa avete terminato ultimamente? Fatemi sapere tutto nei commenti!

martedì 28 marzo 2017

Trucco semplice da ufficio | I miei prodotti preferiti

Alzarsi la mattina è da sempre una tortura per me. Sono una di quelle persone che punta la sveglia con delle mezzore di anticipo e nonostante questo sono sempre in ritardo. Non sono molto socievole la mattina presto, chi vive con me sa deve lasciarmi stare e sa che il mio buongiorno arriverà dopo parecchi minuti.
Truccarmi però è una delle poche cose che la mattina mi rilassa e mi mette di buon umore. Mettermi davanti allo specchio e selezionare ogni giorno prodotti diversi mi piace tanto, nonostante faccia sempre tutto di fretta.
Oggi parliamo di alcuni fedeli alleati per un trucco veloce da ufficio, di prodotti che letteralmente mi salvano la faccia.

La base viso non cambia praticamente mai, utilizzo infatti gli stessi prodotti tutti i giorni: correttore, a volte fondotinta, cipria, polvere e gel per sopracciglia, blush, un pizzico di illuminante e, ovviamente, mascara.

Ciò che cambia spesso sono i prodotti che utilizzo sugli occhi e sulle labbra. Avendo a disposizione 5/10 minuti per truccarmi, prediligo prodotti che siano semplici e rapidi da applicare e che mi garantiscano un ottimo risultato finale.
La scelta ricade il 90% delle volte su ombretti cremosi o sui matitoni. 
Da tempo due certezze sono il Long Lasting Stick Eyeshadow di Kiko nella colorazione 28, un bellissimo color carne con dei microglitter che sta bene sempre e il Color Tattoo di Maybelline nella tonalità Pink Gold, come dice il nome un rosa con dei riflessi dorati che dona immediatamente luce al viso.
Entrambi i prodotti sono facilissimi e velocissimi da applicare e si sfumano tranquillamente usando le dita. La durata è eccezionale.

a sx Color Tattoo in Pink Gold; a dx LLSE in 28

Anche per le labbra ho bisogno di qualcosa di rapido. Inoltre, essendo un trucco da ufficio, prediligo tonalità più delicate e più "da giorno".
Se penso a colorazioni da tutti i giorni, mi viene subito in mente un rossetto nude. Il rossetto 03 della linea Kate Moss di Rimmel si presta perfettamente ad un trucco da ufficio. E' un nude pescato bellissimo (e chi scrive ama le tonalità forti), che si abbina facilmente a tutti i trucchi occhi. Molto cremoso, confortevole sulle labbra e dalla durata discreta.
Un altro prodotto labbra che ho ritirato fuori con l'arrivo della bella stagione è il Baby Lips Electro di Maybelline nella tonalità Pink Shock. Visto nel bullet sembra un colore evidenziatore non esattamente da ufficio. In realtà la formula è molto sheer e anche facendo più passate, il colore non è mai shocking, il che lo rende perfetto da tutti i giorni. I Baby Lips nascono come balsami labbra e dovrebbero garantire otto ore di idratazione. Ora, sicuramente è un prodotto che non vi va a seccare le labbra ma tutta questa idratazione io non l'ho notata. 
Personalmente la cosa non mi dà fastidio. Non ho acquistato questo prodotto perchè confidavo in otto ore di idratazione, per quello mi rivolgo ad un burrocacao.  L'effetto è molto fresco e un velo di rosa mi piace sempre in primavera.

davanti Rimmel 03; dietro Maybelline Pink Shock


Spesso abbino il Long Lasting di Kiko al Baby Lips e il Color Tattoo al rossetto di Kate. In entrambi i casi, risulto presentabile, curata e fresca. 

a sx rossetto Rimmel 03; a dx ombretto Maybelline Pink Gold

a sx balsamo labbra Maybelline Pink Shock;a dx LLSE 28
 
Questi sono i miei prodotti preferiti per realizzare un trucco veloce che mi permette di arrivare alla scrivania ordinata. Per avere qualche spunto in più, vi rimando ai consigli di Maybelline sul trucco semplice da ufficio.

Voi come vi truccate per andare in ufficio? Quali sono i vostri migliori alleati?
Fatemi sapere tutto nei commenti!  

*Si ringrazia Maybelline per la collaborazione 

sabato 18 marzo 2017

Burt's Bees Soap Bark & Chamomile Deep Cleansing Cream | Review

Oggi vi parlo di una vera e propria coccola. La Soap Bark & Chamomile Deep Cleansing Cream di Burt's Bees equivale alla felicità.
Nel caso non si fosse capito, oggi parliamo di detergenza viso, uno step a me sconosciuto fino a qualche mese fa. Non ho mai utilizzato un detergente viso prima, ritenendolo un prodotto superfluo. 
Da quando mi hanno regalato questo detergente, tutto è cambiato. Ora è il passaggio che non salto mai e la mia pelle ringrazia tantissimo visti tutti i benefici positivi.


Questo detergente di Burt's Bees si presenta sotto forma di crema, molto morbida e molto delicata. Ne prelevo una noce e la massaggio sul viso umido la mattina per risvegliarmi e la sera dopo essermi struccata prima di applicare il tonico.
Definire questo massaggio una coccola è riduttivo. Il prodotto è delicatissimo sulla pelle ma non per questo meno efficace. Quando risciacquo con l'acqua, questa è morbidissima, levigata e pulita. Siete libere di non crederci ma da quando utilizzo il detergente viso costantemente, la mia pelle è praticamente libera da imperfezioni (giusto qualcuna in quei giorni lì).

Delicatezza a parte, un altro fattore che mi fa amare incondizionatamente questo prodotto è il suo profumo. È rilassante, forse dovuto alla presenza della camomilla. È fresco, dovuto alla presenza di mentolo, limone, lime, aloe e tanti altri ingredienti dal suono meraviglioso ma a me ignoti. Il suo essere fresco sul viso, me lo ha fatto amare durante le afose mattinate estive. Una carica di energia di cui avevo tanto bisogno, davvero un sollievo.

Dopo l'utilizzo la pelle (la mia è mista) non risulta secca e non tira, semplicemente è fresca e pulita. Tengo a precisare che la mattina applico sempre una crema idratante e la sera un tonico rinfrescante.

Il packaging è semplice ma funzionale. La crema è contenuta in un tubetto con tappo di plastica. Basta premere sulla confezione per fare fuoriuscire il prodotto.

La Deep Cleansing Cream è formulata con prodotti 100% naturali, è senza parabeni e petrolati ed è un prodotto non testato su animali.
Burt's Bees è reperibile online su EccoVerde e questa confezione in tubetto da 170g costa 12,99 €. 

Conoscevate questo detergente? Quali prodotti utilizzate per il vostro viso?


sabato 4 febbraio 2017

TAG: Prodotti PRO(va) 2017

E' giunta finalmente l'ora di scrivere la versione 2017 dei prodotti PRO(va).
Prima una fondamentale quanto doverosa premessa. Questo tag nasce qualche anno fa da un'intuizione di Miki, autrice del blog Miki in the Pinkland. Da qualche tempo collaborano alla realizzazione del tag anche Misato del blog A Lost Girl (loves makeup) e Ariel del blog Ariel Makeup.
Lo scopo di questo post è quello di stilare una wishlist ragionata e meditata riguardante i prodotti che realmente si vogliono acquistare e provare nell'arco di un anno suddivisi per categorie. Trovate la wishlist 2016 qui, mentre il bilancio finale di quella lista qui
Quest'anno sono stata invitata a partecipare sia da Ariel che dalla carissima Giulia aka Spendi&Spandi. Ragazze, grazie mille, l'invito personale mi ha fatto estremamente piacere!
Prima di cominciare vi riporto le regole delle ideatrici nel caso anche voi vogliate entrare a far parte del team:

1) taggare MikiInThePinkLand, che ha creato il tag, A Lost Girl (loves make up!) ed Ariel Make Up, che hanno contribuito a renderlo così come lo leggete oggi
2) mantenere l'organizzazione che le ragazze hanno dato al tag, tenendo a mente che non è obbligatorio indicare un prodotto per ogni singola categoria
3) taggare tre o più bloggers
4) taggare le ragazze e/o utilizzare l'hashtag #ProdottiPROva sui social in modo da poter individuare i vari post, leggerli e condividerli

Bene, possiamo incominciare a stilare la wishlist ufficiale di quest'anno.
SKINCARE 

Detersione viso - Biofficina Toscana Gel Detergente Delicato
Fonte

L'utilizzo costante di un gel detergente ha migliorato tantissimo la mia pelle e di questo prodotto ho letto moltissimi pareri positivi, su tutti quello di Sue. E di lei mi fido molto.
 
Crema Viso - //
Scrub Viso - Biofficina Toscana Scrub Viso ai Frutti Rossi
Fonte
E' stato ed è nella wishlist di chiunque, un motivo ci sarà no? Poi già solo l'idea dei frutti rossi mi fa impazzire!
Crema Contorno Occhi - Lavera Contorno Occhi Rassodante
Fonte
Sarà durissima abbandonare il meraviglioso contorno occhi antirughe di Biofficina Toscana ma ho visto in azione questo prodotto da Youtuber tedesche che seguo e l'effetto illuminante della zona è fantastico.
Tonico Viso - //
Siero Viso - Biofficina Toscana Siero Viso Antiossidante & Omia Siero Viso Aloe
Fonte
  
Fonte


E' da un po' di tempo che voglio provare la categoria dei sieri viso. Di entrambi i prodotti ho letto delle recensioni positive su due blog che seguo e delle cui autrici mi fido molto. Potete leggere la recensione del siero Biofficina sul blog di Sara mentre un parere su Omia lo trovare nel blog di Ilenia. 
Maschera Viso - Alkemilla Maschera Viso Glycolica
Fonte
Dalle premesse questa maschera sembra essere un portento: idratante, lenitiva, antiage. Come si fa a non rimanerne affascinati?
Struccante Viso - Alkemilla Acqua Micellare Fiordaliso e TeaTree
Fonte
Le mie scorte di struccanti potrebbero anche essere sufficienti per un intero anno. Però, dato che sono tutte a base oleosa, quando le terminerò mi piacerebbe buttarmi su un'acqua micellare. E queste bio di Alkemilla sembrano essere ottime.
Struccante Occhi - //
Balsamo Labbra - // ho troppe scorte che sicuramente mi basteranno per tutto il 2017. Prima finiamo ciò che già ho, poi si vedrà.
Scrub Labbra - //
BODYCARE 
Crema Corpo - //
Crema Mani / Unghie / Cuticole - //
Crema Piedi - //
Bagnoschiuma / Docciaschiuma - Ekos Doccia Shampoo Agrumi
Fonte
Costa poco, è bio, è reperibile nella grande distrubuzione e, soprattutto, sa di agrumi. Credo di aver detto tutto.

Scrub Corpo - Organic Shop Body Scrub Sicilian Orange
Fonte
Prezzo piccino piccino e profumazioni molto interessanti. Anche di questo prodotto ho sentito pareri positivi e tutto del brand mi fa simpatia.
Deodorante - Schmidt's Deodorant Lime & Bergamot Stick
Fonte
Sara ha avuto un'esperienza ottima con questo prodotto. Come detto, di lei e delle sue opinioni mi fido molto. E poi la profumazione è al lime. 

Varie - //
HAIRCARE 
Shampoo - //
Balsamo - Alkemilla Balsamo Capelli Bio Arancio e Limone
Fonte
Balsamo per capelli secchi e delicati. Sembra essere fatto apposta per me. Poi di nuovo, abbiamo una profumazione agrumata alla quale proprio non so resistere.
Maschera - Maternatura Maschera Ristrutturante ai Semi di Girasole 
Fonte
Ho letto varie recensioni di questo prodotto e tutte ne parlano benissimo.
Styling Capelli - //
MAKEUP 
Primer Viso - //
Fondotinta - Milani Conceal and Perfect | Bare Minerals Complexion Rescue 
Fonte
 
Fonte
Due prodotti per la base per questo 2017. Il fondotinta Milani è stato osannato da più parti per l'ottima coprenza e il risultato finale. Il Bare Minerals invece dovrebbe essere perfetto come  prodotto da tutti i giorni. Essendo poi in gel, me lo immagino bene anche durante il caldo.
Correttore - Maybelline Fit Me
Fonte
Credo di essere l'unica sulla faccia della terra a non aver ancora provato questo correttore. Spero solo di trovarlo ancora in giro.
Cipria - //
Illuminante - //
Blush - //
Bronzer - //
Rossetto - Jeffree Star Androginy Velour Liquid Lipstick | Zoeva All Is Calm & Faint of Heart Pure Velours Lips | MAC Twig & Creme in your Coffee | Colourpop Lumière Lippie Stix & Point Zero Ultra Satin Lip
Fonte
Fonte
Fonte

Fonte
Fonte

Fonte

 
Fonte



Rossetti ne abbiamo? Questi sono quelli che vorrei provare più di tutti ma la lista sarebbe molto ma molto più lunga.
 
Lipgloss - //
Matita Labbra - //
Mascara - Kiko Extra Sculpt Volume Mascara
Fonte
   
L'effetto finale di questo mascara mi è piaciuto tanto nei video di applicazione che ho visto. Il volume è poi la prima caratteristica che cerco nei mascara.

Primer Occhi - //
Ombretto mono e/o pigmento - Makeup Geek Cocoa Bear | Colourpop Cornelious
Fonte
 
Fonte
Cocoa Bear era in wishlist anche lo scorso anno. Non ho scuse, questa meraviglia deve entrare nella mia collezione. Cornelious invece è il colore perfetto per tutti i giorni. Inoltre ho sentito meraviglie sugli ombretti Colorpop e la curiosità è tanta.

Ombretto in crema - Nabla Creme Shadows 
Fonte
Diciamo che tutti gli ombretti in crema di Nabla mi attirano e tanto. Quelli però della collezione Potion Paradise (a parte Petit Melodie) sono secondo me i più belli. Dovendo restringere il campo, mi piacerebbe portare a casa Utopia e Morning Glory.

Glitter - //
Palette - Zoeva Cocoa Blend
Fonte



  
Ritorna anche quest'anno la palette occhi di Zoeva. Più la osservo e più la vedo all'opera in giro per la rete e più me ne innamoro. Oggettivamente mi serve e la sfrutterei tantissimo.

Eyeliner - //
Matita occhi - //
Prodotto per sopracciglia - Nabla Brow Divine Uranus
Fonte
Questo prodotto è famosissimo e osannato da più parti. Spero vivamente di riuscire a provare le Brow Divine quest'anno e Uranus sembra essere quella più adatta ai miei colori.

Smalto - //

VARIE & EVENTUALI 
Pennelli - //
Accessori - Brush Tree
Fonte
Anche il brush tree ritorna a farci compagni in questo post. Potrei lavare i pennelli più volentieri con un accessorio del genere.

Extra - //

Bene, chi è arrivato fin qui batta un colpo (nel caso, avete tutta la mia stima)!
Questa era dunque la mia wishlist ragionata per l'anno 2017. Mi farebbe molto piacere sapere che cosa desiderano Ludovica, Eleonora e Ilenia.

Ancora grazie alle tre splendide donzelle che hanno reso possibile questo post.
Fatemi sapere nei commenti quali sono i vostri desideri cosmetici per quest'anno!